Al giorno d’oggi esistono tantissimi dispositivi che diffondono audio sia in casa che in mobilità, ma quante di queste valgono davvero il costo che hanno? Di case che sfornano dispositivi di diffusione audio ce ne sono a iosa: Philips, Trust, Logitech, Harman Kardon, Marshall, JBL, Hercules e via discorrendo. Oggi voglio parlarvi di una soundbar, ma partiamo dai concetti basilari.

Cos’è una soundbar?
Una soundbar è un dispositivo munito di woofer integrati che viene utilizzato allo scopo di rendere migliore e più definito l’audio di un televisore/PC: a volte è possibile anche predisporre il suono suddiviso per canali, secondo quello che viene definito come effetto 5.1. In parole povere, tante casse in un unico dispositivo compatto/non tanto compatto.

Trust Asto, la soundbar economica, bella e compatta!

Questa soundbar si presenta con un design elegante e vintage. Esteticamente troviamo:

  • Una griglia nera centrale ove alloggiano gli speaker ed il logo Trust
  • Due piedi, ai lati, in plastica per tenerla, oltre che alzata, leggermente inclinata
  • A destra della griglia la manopola del volume illuminata da un led blu, con in basso due entrate jack 3.5mm per le cuffie ed il microfono

Sul retro troviamo, oltre la targhetta del prodotto, i cavi per l’alimentazione e jack. Essi sono lunghi 140cm, tanto abbastanza da poterci permettere di posizionare la soundbar un po’ dove gliamo.

Essa va alimentata tramite usb che fuoriesce dal retro, permettendoci così di non dover mettere tra i piedi alimentatori di dubbia grandezza o prese da muro (basta semplicemente collegarla al pc, se la volete connettere ad essa, oppure ad una porta usb della TV).

I dettagli della soundbar sono i seguenti:

  • Power output (peak/RMS) 12W/6W
  • Frequency Rage 20-20.000Hz
  • Impedenza 4Ohm
  • Dimensioni 11cm x 49cm x 11cm
  • Peso 0.724kg

Parlando personalmente, ho acquistato questa soundbar perché volevo qualcosa di compatto dalle buone qualità per usarla sul pc. Ho posseduto e posseggo ancora un 2.1 della Logitech (Logitech Z333) ed ho anche un 5.1 di ottima qualità: Entrambi li avevo collegati al pc, ma per la postazione che ho e che ho deciso di farmi una soundbar di queste dimensioni e con queste specifiche, personalmente, appaga e soddisfa al 100% le mie richieste sul comparto audio, rinunciando così a dello spazio preso dal 2.1 e dal 5.1, dalla qualità di entrambi, ma non scendendo troppo ai livelli bassi, così da avere una buonaqualità sonora ed un impatto visivo davvero fantastico.

Essa può essere acquistata dal seguente link ad un prezzo di, per adesso, 28.99€ Trust Asto

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteBluboo Maya Max in offerta su Gearbest!
Articolo successivoMeizu M3S in offerta su Gearbest
@CoFounder & @SocialManager at NewsZIlla.it | Mi chiamo Nicola, ho 22 anni, ed è ormai da tantissimo tempo che lavoro affianco al mio collega ma soprattutto amico William (0x1d3). I nostri progetti hanno variato da metino (un forum su tematiche del gioco MMORPG Metin2) a tecnologia generale, a hosting dominio e testate giornalistiche (all'epoca TheNewsMode). Possiedo un Samsung Galaxy Note 3 Neo e un Galaxy Tab 10.1