Tra le varie novità introdotte da iOS 10, ne troviamo una molto interessante che riguarda l’app “Sveglia” nativa, che si arricchisce con la scheda “Sonno“.

Lo scopo principale è quello di farci dormire meglio in maniera salutare e regolare, educandoci a mantenere orari costanti, sia nel risveglio che nel coricarci. Ovviamente si possono impostare orari preferenziali, selezionare le giornate in cui vogliamo tenere attiva la funzione, tipo di avviso e usufruire di un grafico che evidenzia le anomalie sui nostri ritmi.

ios10-5Una funzione molto simile ad S-Health di Samsung, che carica i dati il giorno dopo e quindi una funziona diversa da quelle che offrono le varie smartband come Mi Band 2 e tante altre che si basano su algoritmi difficili.

Quando la funzione sarà attiva, Sonno fungerà da reminder avvisandoci in caso di necessità di dormire, tenendo sotto controllo le ore di sonno e fornendo un’ampia analisi del tempo passato a dormire.