Nuovi rumor sull’uscita di Apple Watch 2, questa volta arrivano da fornitori anonimi, riportarti dal sito Digitimes.

Anche se il canale taiwanese sembra essere molto insicuro nell’offrire anticipazioni concrete, quando si discute di fughe di notizie proveniente da partner di Apple, offre una precisione maggiore, quindi possiamo dare maggior credito a questa speculazione.

Sembra proprio che Apple ha intensificato gli ordini di chip e altri componenti di Apple Watch 2, immaginando che ci sia un numero di richieste superiori rispetto al modello precedente, che nonostante sia stato lo smartwatch più venduto, ha raggiunto risultati deludenti rispetto alle aspettative.

Secondo Digitimes le spedizioni dovrebbero cominciare nel terzo trimestre di quest’anno, per un debutto autunnale, forse a fianco iPhone 7.